RIFERIMENTI

Colonne industriali per distillazione, frazionamento e assorbimento

Da tanti anni Cividac aiuta le aziende del mondo chimico e petrolchimico a soddisfare le esigenze più diverse. Tra i prodotti più apprezzati dai nostri clienti, sicuramente ci sono le colonne industriali di distillazione, frazionamento e assorbimento gas-liquido.

Una colonna di distillazione e frazionamento è un impianto costituito da una struttura in acciaio cilindrica, utilizzata per la separazione in frazioni del greggio e l’estrapolazione dei combustibili.

Al momento dell’estrazione, il petrolio è ricco di componenti e idrocarburi dal peso molecolare diverso. Nei moderni impianti di raffineria quindi il processo di raffinazione è lungo e richiede l’utilizzo delle colonne per il frazionamento e la distillazione del greggio.

Questi due passaggi prevedono diverse fasi. Ecco perché le colonne industriali di distillazione e frazionamento sono strutture composite che svolgono funzioni delicate e complesse.

Nella costruzione delle nostre colonne di frazionamento, noi di Cividac seguiamo procedure specifiche che ci permettono di ottenere apparecchiature capaci di separare con precisione le sostanze con peso molecolare e punto di ebollizione diverso come gasolio, kerosene e nafta.

La colonna di assorbimento è invece un’apparecchiatura che permette di trasferire uno o più componenti di una miscela gassosa dallo stato gassoso a quello liquido.
Si tratta di un procedimento necessario per “ripulire” la miscela da tutti gli elementi meno utili per il prodotto finito.

Per incrementare il coefficiente di scambio di materia da gas a liquido, all’interno della colonna è presente una superficie che separa le sostanze (interfaccia) mantenendole in contatto tra loro. Allo scopo, si utilizzano dei dispositivi chimici che prendono il nome di contattori gas-liquido.

Nella costruzione di colonne di assorbimento, noi di Cividac prediligiamo la tipologia delle cosiddette “ colonne di riempimento”, le più adatte per le grandi produzioni industriali su larga scala. Questo particolare tipo di colonna viene riempita con il materiale più adatto a favorire la reazione. Spesso, si tratta di speciali cilindretti di ceramica.

Il contatto tra gas e liquido è continuo e il riempimento fornisce una superficie su cui il liquido scorre dall’alto verso il basso e il gas si muove nel senso contrario. Questo processo provoca un costante aumento del coefficiente di scambio di materia e, quindi, prestazioni molto maggiori.

Qui un esempio di colonna di assorbimento per la separazione di ammoniaca che abbiamo realizzato per lo stabilimento della Namhae Chemical di Yochun, in Corea del Sud.

Affidati all’esperienza di Cividac! Contattaci per maggiori informazioni!


Ricevitore a cilindro e a compressore (C.S.)
Ricevitore a cilindro e a compressore (C.S.)
Torretta di recupero (C.S. e Clad S.S. 316 L)
Torretta di recupero (C.S. e Clad S.S. 316 L)
Raschiatrice ammoniaca
Raschiatrice ammoniaca
Kero/Lad/Had Stripper
Kero/Lad/Had Stripper
Sour Water Stripper (C.S. e C.S. clad SS 316 L)
Sour Water Stripper (C.S. e C.S. clad SS 316 L)
Ripartitore nafta (C.S.)
Ripartitore nafta (C.S.)
Torretta di rigenerazione (SS316 H)
Torretta di rigenerazione (SS316 H)